SULLA VIA DI BONARCANTO - una nuova finestra sul mondo
Benvenuti nel sito dei Bonarcantesi incazzati, allegri o arrabbiati - combattivi o rassegnati - Un luogo di incontro virtuale per tutti a misura di tutti
Si comunica inoltre che per accedere nella parte attiva del forum bisogna fare il login - registrarsi per avere visione completa di tutte le discussioni. A disposizione degli utenti:Album Foto, video e tante convenienti opzioni in un mondo che cambia inesorabilmente.....
Barolus

SULLA VIA DI BONARCANTO - una nuova finestra sul mondo

informazione libera senza bavaglio - Per cercare e trovare le giuste condizione in un paese ideale e vivibile
IndiceLA LUCECalendarioRegistratiAccedi
Si comunica che gli annunci riguardanti la ricerca e le offerte di lavoro sono effettuabili senza registrazione, GRATIS:::::Come d'altronde tutto l'accesso al forum é Gratis - solo pochi minuti per la registrazione. Il team: Sulla strada di Bonarcanto ringrazia e vi augura buona permanenza sul Forum
Per cambiare l'immagine al proprio profilo - andare su profilo dove troverai anche la galleria AVATAR per scegliere quella piú appropriata alla propria personalità.
Riflessioni - idee - progetti e sogni sulla via di Bonarcanto
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Migliori postatori
Barolus
 
Grigula
 
armidda
 
Rundine
 
viola
 
morgana
 
piero386
 
Mariposa
 
Fiarzu
 
Angela Mura
 
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Abbanoa si é bevuto Sindaci e amministratori Sardi
Mer Lug 04, 2012 1:21 pm Da

» Consulta giovani a Bonarcacdo
Lun Lug 02, 2012 12:34 pm Da

» BUONA PASQUA
Sab Apr 07, 2012 1:20 pm Da

» Mostra pittorica dedicata all'artista Giuseppe Mallai
Lun Ago 01, 2011 6:22 pm Da

» Sardegna terra di talenti
Dom Mag 30, 2010 4:06 pm Da

» Intervista a Paolo Fresu
Gio Mag 20, 2010 10:40 pm Da

» vendo quadri su tela, colori acrilici
Mar Apr 27, 2010 8:11 pm Da

» Francesco Guccini in concerto
Lun Apr 26, 2010 3:03 pm Da

» Chi e cheret comprare un'aineddu
Sab Apr 24, 2010 1:31 pm Da

Partner
creare un forum
Informare per non affondare
Osama Bin Laden fuori gioco, il mondo é migliore....
Chi é in linea
Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 18 il Gio Lug 05, 2012 11:04 am
Statistiche
Abbiamo 24 membri registrati
L'ultimo utente registrato è asiskhan

I nostri membri hanno inviato un totale di 263 messaggi in 130 argomenti
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Condividere | 
 

 Abbanoa si é bevuto Sindaci e amministratori Sardi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Barolus
moderatore
avatar

Data d'iscrizione : 12.04.10
Località : Essen

cuoco- pittore-disegnatore-
cuoco - pittore -disegnatore - sognatore:
Il romanziere senza volto:
0/0  (0/0)
kawasaki: 50

MessaggioTitolo: Abbanoa si é bevuto Sindaci e amministratori Sardi   Mer Lug 04, 2012 1:21 pm

Come assaggio vi consiglio di leggere l'articolo a questo link:
http://www.comunecagliarinews.it/rassegnastampa.php?pagina=17565

Poi questo:
http://marcocamedda.blog.tiscali.it/2012/02/07/abbanoa-la-regione-sceglie-fuori-dall%E2%80%99isola-l%E2%80%99amministratore-unico

Se non basta anche questo:
http://www.scirarindi.org/scirarindi/?q=node/5474

In biddamiracolis sulla gestione dell'intera rete idrica pare ci sia intenzione da parte dell'amministrazione prendere decisioni senza informare ne opposizione, tanto meno i cittadini: "chi se ne frega" pare sia unica prerogativa che traspare dai comportamenti ingiustificati dell'esecutivo.

Intanto gli operatori di Abbanoa, sotto gli occhi dei cittadini increduli, si aggirano già da tempo fra depositi e fontane per chiedere poi allo stesso comune detratte per i servizi prestati.
Da quí, uno che sa quanto fa due piú due, non ci mette tanto a pensare: " vuoi vedere che questi "furboni" si sono venduti la nostra principale risorsa"

Parlamento Bonarcadese
Nonostante l'interrogazione inoltrata dalla minoranza per chiedere chiarimenti e fare un punto sulla situazione, il Sindaco Doktor Mario Sassu con seguito declina senza dare risposte esaudenti in merito, tant'é che il consigliere Angelo Rosas insieme ai suoi colleghi all'opposizione chiede che sia messo a verbale.

Che dire dunque, roba da poco?
Affatto: se il sindaco non da delucidazioni sul suo operato potrebbe nascondere qualche cosa che magari a noi cittadini non andrebbe giú, e su questo non ci piove.
Dirle poi magari a cose fatte e magari portando dei risultati apparentemente positivi, alla mano, potrebbe mettere in pace tutti? Premesso che prima o poi dovranno rispondere, puó essere questo motivo per cui dare una risposta alle interrogazioni può sembrarle ancora presto?
Mah! vedremo!

Intanto la preocupazione resta, e non sarà certo bello che in un comune come il nostro, ricco di sorgenti e falde acquifere di eccellente qualità, su cui il sindaco, alla sua seconda carica (adesso alla terza) rilasciò la seguente dicchiarazione: "prima che si privatizzi l'acqua nel comune di Bonarcado dovranno passare sul mio cadavere"
Da questa frase il mio dubbio impellente mi pone la domanda altrettanto impellente e doverosa: se chi per Abbanoa non sia dovuto arrivare a tanto, e cioè di passare sulle spoglie martoriate del nostro amato conduttore, cosa mai gli abbia fatto cambiare idea sui criteri e sulle modalità in cui dovrebbe essere gestito il liquido vitale bene comune?

Privatizzazioni
In tempi remoti il grano, poi toccò ad altri alimenti di prima necessità; i servizi pubblici, energia ec. ec. ormai in mano alle lobby (di queste solo nel parlamento della Comunità Europea, Brussel, se ne contano diciottomila tutti altamente specializzati e super laureati, per cui non fosse per la loro cecità verso una valutazione generale delle convenienze, sarebbero un'ottimo supporto nel camino del progresso e dello sviluppo. Si da invece il caso che questi, non a caso amano in modo particolare il Dio denaro, per cui ogni loro emendamento o ricchista da legiferare é improntata solamente per creare ricchezza incondizionata del loro mandante, come giá scritto precedentemente, delle multinazionali. Insomma, messi lí dalle multinazionali di mezzo mondo, condizionano, per giunta riuscendoci a suon di soldoni, corrompendo e plasmando le volontà dei politicanti di turno. Sono pochi i parlamentari che in sede Europea non si fanno corrompere: una di questi é sicuramente Sonia Alfano che in molte occasioni ha votato contro le proposte di legge inoltrate dalle lobby.Hanno pure tentato di corromperla con soldi o invitandola a provare i loro prodotti, regalati naturalmenti, ma pare non ci siano riusciti)

Tutto in mano ai privati insomma. Tutte le risorse di una Repubblica basata sul lavoro in mano alle lobby, alle caste e qualche volta, spesso, in mano alla criminalità organizzata ( non si scosti la Regione Sardegna da questo, l'odore, il sentore in molti articoli non lasciano dubbi, anche se la stampa ufficiale sorvola, ma lo stesso presidente della Regione Cappellacci é sotto la lente della magistratura, guarda caso proprio su energie rinnovabili e gestione delle risorse pubbliche e per altre varie manovre da lui eseguite e non tanto illuminate dalla luce del sole.

L'incognita piú prossima é che:
Abbanoa medesima non gode di ottima salute, non ne ha mai goduto sin da quando é stata istituita. La nomina di un amministratore delegato che non sia isolano poi fa lievitare tutte le nostre paure. Se pur bravo, che in questo caso equivarrebbe a scaltro, riuscirebbe mai a portare Abbanoa ad una capacità operativa del 100 % mettendo in conto che il popolo Sardo é contrario alla privatizzazione dell'acqua?
affidarle la gestione dell'acqua é un'incognita se non una vera e propria sentenza sulle capacità dei comuni nel gestire le risorse idriche nell'isola.

In biddamiracolis
Il quesito rimane aperto anche in quel di Bonarcado in riguardo le sorti della gestione dell'acqua, per tanto in attesa che al sindaco li si sciolga la lingua, aspettiamo con un pizzico di ansia dovuta per sapere come stanno realmente le cose

Alla prossima[b]

Di
Barolus Vigentis
File allegati
112153.jpg
Non hai il permesso di scaricare i file.
(8 kb) Scaricato 0 volte
Tornare in alto Andare in basso
http://bonarcanto.onlinegoo.com
 

Abbanoa si é bevuto Sindaci e amministratori Sardi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
SULLA VIA DI BONARCANTO - una nuova finestra sul mondo :: Bonarcanto:vivere a Bonarcado - eventi --
Forumattivo.com | © phpBB | Forum gratis di aiuto | Contatto | Segnala un abuso | Crea il tuo blog gratuito